Brex e Bronzini alla Benetton Treviso, 26 Maggio 2017

A A A

Brex e Bronzini alla Benetton Treviso, 26 Maggio 2017

Brex e Bronzini alla Benetton Treviso
 
Brex e Bronzini in azione con la maglia del Rugby Viadana 1970
Brex e Bronzini in azione con la maglia del Rugby Viadana 1970
La Bentton Rugby ha ufficializzato oggi l'ingaggio del centro Juan Ignacio Brex e del centro/ala Andrea Bronzini.

Nacho arriva a Viadana nella primavera del 2016 e si ritaglia fin da subito un posto da titolare, in campo dimostra immediatamente il suo valore, ottimo placcatore, fisico e veloce. Un ottimo giocatore e persona, per questo oltre che essersi ritagliato un posto in campo si è ritagliato un posto nel cuore di tutti i tifosi giallo-neri.

Andrea, gioca nelle giovanili del Rugby Viadana 1970 sin dall'U8 e fin da subito si fa notare per le sue qualità, per questo negli anni riuscirà a vestire anche la magli azzurra con la  Nazionale U17, U18 e U20 con cui ha disputato il Mondiale nel 2016 e si appresta a disputare il Mondiale U20 in Georgia. Andrea è l'esempio dell'ottimo lavoro svolto con giovanili del Viadana.

Coach Ulisses Gamboa spende qualche parola per questi due giocatori: "Per Nacho sono un po' di parte, posso parlare di Nacho sotto il profilo umano; è arrivato qui, si è adattato, ha imparato la lingua e subito si è trovato a suo agio. Credo che per Viadana sia stato un ottimo giocatore, sotto tutti i profili e ha tutte le carte in regola per arrivare dove dovrebbe arrivare. Insomma, ci mancherà tanto, non solo in campo!"- Continua Gamboa - "Andrea, è un ragazzo che sta continuando il suo percorso di miglioramento. Da inizio stagione è migliorato molto e questo grazie all'approccio che ha durante tutti gli allenamenti, è un grande lavoratore, gli auguro il meglio!"

In bocca al lupo Nacho e Andrea, speriamo che questo sia solo un arrivederci!


 





precedente: In definizione la Rosa per la stagione 2017-2018
successivo: Semifinale ritorno: il XV che sfiderà Calvisano. TUTTI A CALVISANO!



Internet partner: Sigla.com
[www.sigla.com]