Il XV per il derby lombardo , 04 Novembre 2017

A A A

Coach Filippo Frati chiede il sostegno del 16° uomo: 'Giocheremo allo Zaffanella e siamo certi che il calore dei nostri tifosi ci aiuterà nei momenti più difficili', Il XV per il derby lombardo , 04 Novembre 2017

Il XV per il derby lombardo
 
15+1
15+1
La 5° giornata del massimo campionato italiano di Rugby, vedrà, sullo campo dello Stadio Zaffanella la sfida più sentita dell’anno, i giallo-neri del Rugby Viadana 1970 sfideranno infatti i “cugini” del Rugby Calvisano, attuali Campioni d’Italia.
Il Rugby Viadana 1970 attualmente 2° classificato proprio alle spalle dei bresciani è reduce dalla sfida del Battaglini di sabato 28 ottobre in cui dopo 80’ di battaglia vera e propria ad avere la meglio sono stati i “bersaglieri” che si sono aggiudicati il match con il punteggio di 28-24.
L’ultimo match disputato allo Zaffanella contro il Rugby Calvisano, fu proprio la semifinale di andata dello scorso anno, in cui, dopo una sfida perfetta i giallo-neri si aggiudicarono il match con il punteggio di 18 a 12. Sabato i ragazzi di Frati e Sciamanna cercheranno di replicare.
“A sole due settimana di distanza torniamo a giocare contro Calvisano, un'opportunità importante per dimostrare che il punteggio di Coppa non rispecchi il reale divario che c'è tra noi e loro.
Abbiamo lavorato tanto sugli aspetti che hanno determinato quel punteggio così pesante, touche, attacco e gestione dei palloni nella nostra metà campo, detto questo non cambieremo il nostro stile di gioco, cercando di dare priorità al possesso palla per tutti gli 80 minuti di gara.
Se Rovigo ci ha detto che possiamo lottare per le prime 4 posizioni adesso è arrivato il momento di tornare a vincere e fare punti pesanti per la classifica.
Calvisano ha fuoriclasse come Novillo e Paz in grado di risolvere la partita in ogni momento e giocatori di esperienza, Semenzato, Chiesa, Cavalieri e Morelli, abili nel gestire le fasi più delicate del match, noi cercheremo di rispondere con l'entusiasmo, la fame e la voglia di vincere dei nostri giovani servirà la partita perfetta o qualcosa che gli si avvicini moltissimo.
Giocheremo allo Zaffanella e siamo certi che il calore dei nostri tifosi ci aiuterà nei momenti più difficili.”
 
Solamente due cambi nella formazione che affronterà Calvisano rispetto alla sfida della settimana scorsa con Rovigo. Ceciliani e Denti Antonio titolari per Silva e Brandolini che si accomodano in panchina.
Non disponibili per infortunio: Ormson, Pavan, Menon, Mokom, Wagenpfeil, Garfagnoli, Delnevo.
Ecco il XV anti-Calvisano: Spinelli; Amadasi, Finco, Rojas, O’Keeffe; Biondelli, Gregorio; Grigolon, Moreschi, Denti And. ©, Caila, orlandi, Denti And., Ceciliani, Bergonzini. A disp.: Silva, Breglia, Brandolini, Chiappini, Gelati, Bacchi, Tizzi, Manganiello.

 




precedente: Il XV per le Fiamme
successivo: Bronzini Andrea titolare con la Benetton Treviso e altri 5 ex titolari



Internet partner: Sigla.com
[www.sigla.com]