La formazione che affronterà il Petrarca nell'ultima giornata di Continental Shield, 15 Dicembre 2017

A A A

La formazione che affronterà il Petrarca nell'ultima giornata di Continental Shield, 15 Dicembre 2017

La formazione che affronterà il Petrarca nell'ultima giornata di Continental Shield
 
Quarta e ultima giornata del girone di qualificazione di Continental Shield per il Rugby Viadana 1970 che per la seconda volta in un mese torna a Padova per affrontare il forte Petrarca, il 2 dicembre, nell’8° giornata del Campionato d’Eccellenza finì con il punteggio di 22 a 20 a favore dei veneti.
Continua la situazione di piena emergenza e anzi peggiora ulteriormente, con solo 13 avanti a disposizione, con Grigolon e Moreschi ancora in infermeria e Novindi che per problemi di lavoro non potrà essere presente a Padova, in panchina come pilone destro sarà presente Ribaldi.
Note positive: Menon torna in panchina dopo ben 8 mesi di assenza dopo l’infortunio subito nel lontano 15 aprile e Pavan sarà disponibile come 24esimo uomo anche lui dopo 8 mesi di assenza dai campi.
“Torniamo a Padova con tanto estusiasmo dopo le ultime buone partite giocate e la bella vittoria di sabato scorso contro il Batumi.
La qualificazione è ormai andata ma giocheremo con in testa degli obiettivi ben precisi, il primo su tutti è quello di provare a vincere la partita, cercando così di dare continuità ai risultati e soprattutto alla performance.
Nel secondo tempo della gara contro i Georgiani abbiamo toccato i 19'47" di gioco effettivo, un numero pazzesco per il nostro campionato e ancora una volta abbiamo dimostrato che quando riusciamo ad alzare ritmo, intensità e tempo di gioco i risultati arrivano.
Il Petrarca come noi è una squadra che gioca tanto, per cui i presupposti per una grande partita ci sono tutti.
Siamo ancora in grande emergenza soprattutto nel reparto degli avanti, abbiamo solamente 13 giocatori disponibili, sottolineo questo non per lamentarmi ma per evidenziare il grande lavoro che Plinio Sciamanna sta portando avanti con le risorse che ha a disposizione e per esaltare la grande disponibilità dei nostri ragazzi, spesso utilizzati fuori ruolo ma che danno sempre tutto per la maglia.” – queste le parole di coach Frati.
La formazione che affronterà il Petrarca Padova: Spinelli; Manganiello, Finco, Tizzi, O’Keeffe; Rojas, Gregorio; Gelati, Anello, Denti And. ©, Orlandi, Chiappini, Denti Ant., Silva, Bergonzini. A disp.: Ceciliani, Breglia, Ribaldi, Caila, Bonfiglio, Bacchi, Biondelli, Menon.
 
 




successivo: La formazione per la terza sfida di Continental Shield con il RC Batumi



Internet partner: Sigla.com
[www.sigla.com]