CACCIA DAY

Un'intera giornata di rugby dedicata a Cristiano "Caccia" Zaffanella, bandiera del Rugby Viadana degli anni '80-90 e miglior marcatore di sempre del club giallonero. Mini-rugby, Campionato Nazionale Under 18 Elite, torneo "Old"... tutto questo e altro ancora il 14 ottobre 2018 allo Stadio Zaffanella di Viadana.

Cristiano Zaffanella, per tutti "Caccia", è una bandiera storica del Rugby Viadana, uno dei più importanti giocatori degli anni che hanno preceduto il professionismo, ed è tuttora il miglior marcatore di sempre del club giallonero. Quindici anni di militanza, le promozioni dalla serie B alla A, due trofei vinti all'Oktoberfest Sevens Rugby (importante torneo internazionale di rugby a 7 di Monaco), infine gli anni da dirigente del settore giovanile.

Persona meravigliosa, amato e stimato da tutti sia in campo che fuori, Caccia è prematuramente scomparso nella notte fra il 21 e 22 Agosto 2016, a soli 48 anni, in seguito ad un malore improvviso. Il Rugby Viadana 1970 dedica a lui questa giornata, per ricordarlo e per ringraziarlo per quanto ha fatto per il club.

PROGRAMMA

Viadana (MN), Stadio Luigi Zaffanella
Domenica 14 Ottobre 2018

ore 09:30
Torneo di mini-rugby
per categorie U6, U8, U10 e U12
con la partecipazione di
Rugby Colorno
Farnese Rugby Club
Rugby Guastalla
Rugby Parma Young
Piacenza Rugby Club
Rugby Val D'Arda
Rugby Viadana 1970

ore 14:30
Rugby Viadana 1970 vs Rugby Lecco
Campionato Nazionale Under 18
Girone Elite
in palio per la squadra vincente il
primo trofeo "Memorial Caccia"

ore 16:15
Torneo di rugby a 7 touch
con la partecipazione di
Barbones Parma Touch Rugby
Old Devils Rugby Colorno
Rugby Mantova Old
Rugby Noceto Sancho Panza Old Touch
Old Boys Rugby Viadana

SERVIZIO BAR E RISTORAZIONE

Attivo durante tutta la manifestazione grazie al fondamentale contributo della club house, dei volontari e la generosità dei nostri sponsor.


Caccia e Tana Umaga
Caccia alla piazzola
Caccia e Darran Robson
“Non c’è modo per esprimere sentimenti e sensazioni create da un evento così umanamente incomprensibile, Caccia è stato ed è uno dei capostipiti del Rugby Viadana, che ha sempre incarnato e diffuso i valori di questo sport. Al di là di questo abbiamo tutti perso un amico e una persona con un sorriso per tutti.” Mario Savi
vice presidente ed ex capitano del Rugby Viadana

NEWS

PRESS