NEWS

Caimani Rugby Viadana v Rugby Riviera

I buoni risultati ottenuti nelle ultime settimane lasciano ben sperare per i Caimani Rugby Viadana, che questa domenica ospiteranno presso il loro stadio il XV del Rugby Riviera

Bondanello di Moglia, Venerdì 22 Marzo 2019

I mantovani tengono saldo il nono posto della classifica con ventidue punti nel tesoriere, mentre il Rugby Riviera siede al penultimo posto a rischio retrocessione. L’andata contro gli uomini di Riviera era stata molto positiva e aveva permesso ai neroverdi di schierare in campo anche dei fuori quota dell’Under 18, integrandoli così nel collettivo.
I coach Pavan e Sanfelici, così come tutto il club, sono fiduciosi delle qualità e abilità del collettivo  e sperano in una seconda vittoria stagionale.

"Domenica sarò uno dei primi scontri diretti di questo fine stagione" spiega capitan Manghi, "e ci confronteremo con una squadra che reputo in forma: nell’ultimo periodo hanno ottenuto buoni risultati, anche con squadre in alta classifica. Noi arriviamo da belle partite, in cui abbiamo sì giocato un buon rugby ma soprattutto abbiamo tirato fuori il nostro carattere: sia con Villorba che con Rubano abbiamo potuto dimostrare che siamo più convinti e fiduciosi di noi stessi e della nostra possibilità di giocarcela con le teste della serie B veneta. Certo è vero che il risultato della partita dipende da noi, dall’atteggiamento con cui entriamo in campo: dovremo dare subito il massimo e il 100% per sottomettere il Rugby Riviera fin dal primo minuto, sarà fondamentale per tenere le redini della partita.
La formazione di questa domenica sarà una delle migliori che possiamo mettere in campo al momento, considerando assenze ed infortuni: chi ha meno minutaggio stagionale avrà possibilità di giocare e contribuire alla forza di squadra, ma tutti dovranno avere fame e voglia di vincere; il bel gioco non basta per vincere le partite, bisognerà essere cinici. Sono fiducioso della squadra perché stiamo lavorando bene, spero in un grande risultato contro il Riviera".

Appuntamento a Bondanello di Moglia alle 14.30, arbitrerà il sig. Luigi Palombi da Perugia.

Foto e articolo di Francesca Pone