NEWS

RUGBY CASALE V CAIMANI RUGBY VIADANA 50-0

Le aspettative non erano differenti per i Caimani Rugby nella trasferta a Casale, nonostante le speranze e la carica positiva dalle ultime partite: nella tana della regina, i Caimani cedono perdendo 50 a 0

Padova, Lunedì 13 Maggio 2019

Un finale di stagione amaro, che non ha visto finalizzare alcun punto per i neroverdi; il club e il collettivo si ritengono comunque soddisfatti per aver concluso la stagione in ottava posizione, assicurandosi così un posto nel campionato di Serie B, guadagnato con fatica nel 2012, anche per il prossimo anno.
I coach Pavan e Sanfelici, per quest’ultima partita, hanno potuto mettere in campo giocatori che durante l’anno hanno avuto meno minutaggio e hanno permesso il debutto di giovanissimi come Buizza Malnati e Gamboa.

"Per i primi quindici minuti siamo riusciti a rispettare il piano di gioco - afferma coach Sanfelici - poi il cartellino rosso ha penalizzato sia noi che Casale, noi forse ci siamo abbattuti mentre i locali sono riusciti subito a finalizzare. Inoltre abbiamo subito l’infortunio di Anello e la nostra qualità di gioco è andata via via scemando, mentre Casale ha disposto dei cambi assolutamente qualitativi. Non abbiamo espresso un bel gioco in questa partita, ma veniamo da un periodo in cui abbiamo tirato al massimo per confermare la nostra salvezza e noi tutti abbiamo subito un vero e proprio calo mentale. Siamo felici, però, di aver potuto mettere in campo giovani giocatori provenienti dal vivaio del Rugby Viadana: credo che giocatori come Sarzi e Schinchirimini siano pronti al salto in serie B, che faranno ufficialmente per la prossima stagione. Complimenti a Buizza e Gamboa, classe 2001, per il loro debutto con la maglia neroverde: siamo certi che in futuro potranno avere spazio anche loro.
È stata una stagione veramente difficile, fatta di alti e bassi, per cui abbiamo dovuto lottare per non retrocedere. È un dispiacere ammettere questo, date le buone prestazioni fatte nelle amichevoli pre-campionato. Purtroppo assenze dovute ad infortuni e motivi lavorativi ci hanno penalizzato. Bisognerà lavorare ancora tanto, sperando di poter recuperare giocatori fondamentali come Bini e Cafarra e di non subire tanti infortuni come quest’anno.
Finalmente ora possiamo staccare la spina e rilassarci un attimo, ma avremo modo comunque di trovarci tutti insieme per rimanere in contatto e non perdere giocatori necessari per la nostra rosa, come i ragazzi di Bondanello di Moglia che sono per noi molto essenziali.
Grazie davvero a tutti, questa stagione è stata una dimostrazione soprattutto di cuore e di quanto i Caimani siano uomini.
Voglio ringraziare non solo la squadra ed il club, ma anche tutte le persone che lavorano per noi e seguono i ragazzi in tutto e per tutto: grazie ai team manager Giuseppe Vento e Andrea Rossi, alla nostra addetta stampa Francesca Pone e a tutti i nostri tifosi e volontari neroverdi.
Grazie anche al nostro presidente Giulio Arletti, che ha dato fiducia a tutto lo staff e al team che lavora per la squadra. Gliene siamo molto grati".

TABELLINO

Caimani Rugby Viadana: Ferro L., Kaliva, Sarzi Amadè, Paternieri, Parmigiani, Mezza, Di Stefano, Anello, Manghi S., Manghi M., Mannucci, Schinchirimini, Chaabane, Parazzi, Marchini
Entrati: Ferro A., Galeotti, Artoni, Boldrini, Buizza Malnati, Gamboa, Chizzini
All: Sanfelici - Pavan

Rugby Casale: Girotto, Zorzi L., Zorzi A., Gazzola, Lunanova, Pizzinato, Meneghello, Abran, Lila, Ardila, Secolo, Marafato, Cason, Bottazzo N., Conte
Entrati: Carnio, Bottazzo R, Coletti, Zanella, Bassich, Pivato, Padoan
All: Stevanato

Marcatori: 14’ m. Bottazzo N. tr. Pizzinato, 19’ m. Conte tr. Pizzinato, 44’ m. Carnio tr. Pizzinato, 48’ m. Carnio tr. Pizzinato, 55’ m. Carnio, 59’ m. Pivato, 70’ m. Abram tr. Girotto, 73’ m. Padoan

Note: cartellino rosso 8’ per Manghi M. (Caimani Rugby Viadana) e Lila (Rugby Casale)











Articolo e foto di Francesca Pone